Carmignano di Brenta, il comune veneto in provincia di Padova

Il Comune di Carmignano di Brenta

Il piccolo Comune di Carmignano di Brenta, settemila abitanti in tutto (i Carmignanesi) e una superficie di quasi quindicimila abitanti, sorge lý dove scorre il fiume Brenta, nella provincia di Padova, e comprende la frazione di Camazzole.

Dove

Volendo attribuirle una preciso collocazione geografica possiamo dire che Carmignano di Brenta si situa alla destra del fiume Brenta al limite Sud rispetto alla linea delle Risorgive.

All'estremo della Pianura Padana, il territorio permette di osservare seppur da lontano le Dolomiti, a Ovest il Pasubio e i Colli Berici mentre a Sud i Colli Euganei.

A Carmignano di Brenta si possono gustare i sapori della gastronomia locale.

Tanto per cominciare il dolce tipico prende il nome di "Pinssa" buonissimo perchŔ arricchito con fichi secchi, uva e cicciole di maiale e cotto al forno; altrettanto apprezzati e graditi sono la focaccia sfoderata nel periodo di Pasqua e le frittelle che invece sono tipiche del Carnevale.

Per il resto Carmignano di Brenta sfoggia piatti semplici ma gustosi che si basano soprattutto sugli ortaggi; ma sulla tavola si servono anche piatti tipici a base di carne come quello che vede servito un particolare cotechino preparato e assaporato come da tradizione nel corso della Festa dell'Ascensione.

Ottimi anche l'arrosto di anatra (preparato insieme con la polenta) e le fritture di pesce.